Home / Language / La lingua italiana e me

La lingua italiana e me

di Andrea Martino

Mi chiamo Andrea Martino e ho diciannove anni. Sono al mio primo anno a Loyola University Chicago. L’italiano è una delle mie due specializzazioni; l’altra è giustizia criminale. Ma la mia storia con l’italiano è iniziata molto tempo fa. Quando avevo sette o otto anni, i miei genitori mi hanno mostrato Casa Italia, con un programma per i bambini italiani per imparare la lingua italiana e la cultura dell’Italia. Ho voluto imparare più dell’Italia perché sono italiana. Nessuno nella famiglia parlava questa lingua e ho voluto riscoprire la nostra cultura. La mia parte preferita del campo era quando cucinavo con gli altri bambini. Abbiamo cucinato pasta spesso, e lo amavo. Allora, ogni estate, frequentavo il campo estivo e durante l’anno scolastico frequentavo la classe un paio di volte a settimana. Questo è come ho iniziato il mio viaggio con l’italiano. Quando ho iniziato le miei lezioni, mi sono innamorata della lingua e non volevo fermare la mia classe. L’italiano era la mia nuova passione. Io prendevo ogni opportunità per mostrare la mia nuova abilità. Alle feste di famiglia, a scuola, e a casa mia, parlavo in italiano più spesso possibile. Cantavo molte canzoni italiane ai miei amici e anche alla mia famiglia. Quando ho cominciato il liceo, ho notato che la mia scuola offriva l’italiano. Ero molto eccitata e mi sono iscritta a quella classe. Ho frequentato Saint Viator High School in Arlington Heights e ho studiato l’italiano là per quattro anni. Ho imparato molte parole nuove e molte nuove coniugazioni. Adesso sto prendendo classi di livello avanzato durante il mio primo anno all’università. Ho intenzione di studiare l’italiano i quattro anni in cui sono all’università. Il mio amore per l’italiano è cresciuto sempre. È per questo che ho voluto continuare il mio viaggio con l’italiano.

Imparare l’italiano è stata la migliore decisione che abbia mai preso. Ancora adesso, amo parlare l’italiano ovunque vado. Ho molta esperienza parlando l’italiano. Per un’estate, ho istruito due signore in italiano per un viaggio più tardi quell’anno. Sono andate e più tardi mi hanno mandato una cartolina scritta in italiano. Lo sapevo allora, insegnavo loro bene. Ho anche usato l’italiano al mio vecchio lavoro. Ho insegnato a bambini e adulti come nuotare. Alcuni dei miei studenti parlavano italiano e volevano parlare con me per praticare. I bambini amavano imparare parole semplici durante la classe. E alcuni adulti hanno parlato solo in italiano. Avevano bisogno di una maestra che parlasse in italiano. Durante il primo semestre di Loyola, ho un internship con Insieme a Chicago. Insieme a Chicago è un programma per bambini e adulti per imparare la lingua italiana e la cultura italiana. Ho aiutato gli insegnanti con le classi per i bambini. I bambini hanno fra i quattro e sei anni. Per primo, abbiamo insegnato le basi: i numeri, l’alfabeto, il tempo, e frasi comuni.

About Andrea Martino